Latouche, l’Euro ha i giorni contati, Italia scappi prima che esploda

Lo dice l’economista Latouche “Euro ha giorni contati, Italia scappi prima che esploda” ideatore della teoria della decrescita.

“L’euro ha i giorni contati”. Nonostante l’attenuarsi delle tensioni di mercato dei mesi passati continua ad esserne certo Serge Latouche, l’economista francese considerato massimo sostenitore della teoria della decrescita, che contesta alla base alcuni cardini del sistema consumistico moderno. “Non so quanto resisterà ancora, se due, tre o cinque anni, ma sono convinto che l’euro abbia i giorni contati”, ha detto intervenendo ad un convegno all’Università Roma Tre.

E paesi come Francia e Italia farebbero bene ad uscirne subito, piuttosto che attendere l’inevitabile catastrofe. Tantomeno ha senso pensare all’ipotesi di una doppia moneta: “La Germania non la accetterà mai”, ha detto Latouche. Tutto questo “è una tragedia perché tornare a monete nazionali e ai a nazionalismi non è molto simpatico. Ma per l’oligarchia globale è piu facile controllare una intera regione che singole nazioni”, ha concluso. (TMNEWS)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...